Categorie nel golf 2019

categorie golf

Alla data in cui scrivo questo articolo, questo blog riceve attraverso i motori di ricerca, circa il 28% delle visite totali per chiavi aventi attinenza con “categorie golf“.

E che c’è di male?
Nulla, non fosse altro che l’ultimo articolo che scrissi sulle categorie del golf risale a 10 anni fa e nel frattempo le categorie siano state cambiate!

Visto che preferirei smettere di perdere visitatori, cercherò di porre rimedio a questo piccolo malfunzionamento degli algoritmi di indicizzazione.

Nel 2015 è cambiato tutto! Le nuove regole e categorie sono in vigore dal 1 gennaio 2016 e lo saranno sicuramente per tutto il 2019. Al termine di questo quadriennio poi è prevista una revisione e si potrebbe cambiare di nuovo.

La novità più grande introdotto è che quelli che una volta si chiamavano GA (giocatore abilitato), cioè che avevano carta verde e avevano superato l’esame delle regole, oggi possono subito scendere in campo con handicap 54 (3 colpi a buca contro i 2 previsti in precedenza per il massimo handicap di 36) partecipando alle gare aperte alla sesta categoria.

Le categorie in vigore:

  • 1a Categoria fino a 4,4
  • 2a Categoria 4,5 – 11,4
  • 3a Categoria 11,5 – 18,4
  • 4a Categoria 18,5 – 26,4
  • 5a Categoria 26,5 – 36
  • 6a Categoria 37 – 54

Per approfondimenti vi consiglio di leggervi il sito di Fergolf

Non so se questo abbassamento dell’asticella ha avvicinato più persone al golf, io obiettivamente vedo meno entusiasmo e passione rispetto ai miei tempi, inoltre continuo a pensare che siamo un paese che non sfrutta come potrebbe il golf per attrarre turismo come invece fanno Spagna e altri paesi con i golfisti Nord-europei (e americani).

Condividi se lo hai trovato interessante, oppure lascia un commento 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.