Aggiunta massiva Record DNS

DNSNelle scorse settimane mi sono trovato nella necessità di aggiungere decine di record DNS ad un server, ho ovviamente scartato subito per pigrizia e poca tolleranza all’errore la strada di farlo a mano.
Ho creato quindi questo script power shell:

#Definizione nome server, dominio appartenenza record e posizione file con gli hosts
$ServerName = "DNS01"
$domain = "dominio.it"
#Schema del csv e path (C:\dns.csv)
#host,IP - riga intestazione obbligatoria
#host1,192.168.0.1
#host2,192.168.0.2
Import-Csv C:\dns.csv | ForEach-Object {

#Definizione delle variabili
$host = "$($_.host).$domain"
$addr = $_.IP -split "\."

#Comando di creazione degli A Record
dnscmd $Servername /recordadd $domain "$($_.host)" A "$($_.IP)"
}

Lo script con i commenti è abbastanza auto-esplicativo, deve semplicemente essere accompagnato dal suo file csv in base allo schema definito con la riga di intestazione.

Ricominciamo! (forse)

La speranza dallo scorso marzo (2015 ndr) era quella di avere più tempo per tornare ad occuparmi del sito, così non è stato e in realtà il cambio di lavoro dello scorso dicembre ha reso ancora più limitato il tempo libero che dedicavo al blog.

L’idea poteva essere quella di creare nuove categorie di argomento, sopratutto legate al lavoro in quanto ci sono tante nuove cose interessanti (firma elettronica, conservazione digitale), magari un nuovo layout… che avrei preferito celebrativo quando Molinari lottava per la vittoria dopo il terzo giro al The Players…

così non è stato :o, quindi per ora lascio questo scarno post e l’aggiornamento della pagina del CV, oltre a qualche piccolo commento di aggiornamento a qualche vecchio articolo.

a presto!

Un anno e mezzo di vacanza

Holiday 2014Questa mattina ho approvato un commento sul blog, ho approfittato per aggiornare la piattaforma all’ultima release stabile, così come ho aggiornato 10 plugin…

ma ho scoperto una triste verità: il 2014 è stato il peggior anno del blog, 0 (zero) articoli. NON deve ripetersi 🙂

Mi impegnerò affinché questo mini-post non rimanga senza seguito, il mio lavoro negli ultimi anni è cambiato notevolmente, il mio CV online va aggiornato, devo ricominciare a studiare WordPress, ci sono tante novità non studiate negli ultimi 2 anni, gli algoritmi di indicizzazione sono cambiati, i social hanno profondamente cambiato ruolo nella società e poi essendo l’anno di Expo si lavora alacremente nel settore food.

Nonostante non abbia scritto nulla qui, una valvola di sfogo c’è stata e se avete voglia di leggere qualcosa lo trovate qui:
http://www.cookerylab.com/news

Buona giornata 😉