voip

Telefoni VoIP Cisco e switch 3Com

Non so se abbiate mai provato ad inserire uno switch 3Com in una rete che utilizza apparati telefonici VoIP Cisco, se lo avete comunque fatto vi sarete di sicuro accorti che nulla funziona con le configurazioni di default, perché nonostante tutti i produttori dichiarino di rispettare gli standard di interoperabilità di fatto ciò non avviene quasi mai, soprattutto quando uno dei player in gioco è appunto Cisco, che gelosa delle sue tecnologie tende a costruire con i propri prodotti dei sistemi chiusi agli altri brand.

3Com dal canto suo ha introdotto come feature, ormai da qualche anno, la funzione auto voice-VLAN, che però non è sufficiente per soddisfare i requisiti base che i terminali Cisco richiedono, così se dovete utilizzare un telefono Cisco su una porta switch 3Com, vi dovete armare di pazienza e di qualche comando da console (le operazioni sono disponibili anche da interfaccia web, ma sono enormemente più complicate e lunge).

Continua a leggere

Nuova sede per Curtis LLP

Blugeco è stata scelta come partner IT dallo Studio Legale Curtis, per curare lo spostamento di tutta l’infrastruttura ICT dai vecchi uffici di Corso Venezia ai nuovi di Corso Matteotti (Milano).

Durante il trasloco, Blugeco provvederà ad importanti implementazioni della struttura che riguarderanno soprattutto la gestione delle reti geografiche, che d’ora in poi supporteranno anche i flussi voce (VoIP) e sistemi di videoconference in formato HD.

Scarica il comunicato stampa completo