Ryder Cup 2010

Graeme McDowell Ryder Cup 2010Dopo tante emozioni regalate nei tre giorni di gioco, come non fare i complimenti alla Squadra Europea.
Grazie per lo spettacolo e per averci regalato la coppa!

Una grazie speciale ai fratelli Molinari, anche se da loro mi sentivo di pretendere un po’ di più, ma il loro punto conquistato è stato fondamentale. Mi dispiace che Edoardo sia stato rimontato, quando avrebbe dovuto chiudere il match e mi spiace per Francesco, che si è trovato a lottare con un Tiger tornato numero uno.

Un ultimo ringraziamento a GMac (Graeme McDowell) per non aver perso la calma e aver fatto il punto decisivo.

Bravo Capitano, ci vediamo negli USA tra 2 anni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.